Feed your mind! Nestlé a Expo Milano 2015

Un percorso interattivo ed emozionale, ad alto contenuto tecnologico, sui perché della nutrizione realizzato nel Padiglione della Svizzera di Expo Milano 2015.

L’obiettivo

Tradurre una tematica culturale complessa quale la nutrizione in un’esperienza formativa ed emozionale; coinvolgere, educare e fra conoscere ai visitatori le connessioni tra nutrizione, mente, corpo, sensi ed emozioni.

Il team:

Direzione cliente e progetto:
Mauro Martelli, Federico Ronco
Produzione:
Mauro Martelli, Federico Ronco, Donatella Piccardo, Sabrina Dainese
Copywriting:
Chiara Seronelli

L’idea e lo sviluppo

Il percorso si articola in 4 aree tematiche in cui forma e contenuto dialogano tra loro. A ogni tema corrisponde una modalità di interazione coerente con i concetti. Nella sezione Crescita e sviluppo nei primi 1000 giorni di vita, lo sviluppo di sensi e cervello si svela facendo scorrere un monitor lungo una linea del tempo, in una sorta di realtà aumentata in movimento. Nella sezione Il ruolo dei sensi e delle emozioni nella nutrizione il visitatore sperimenta come i sensi guidino le sue scelte alimentari dialogando, solo attraverso gli occhi, con un sistema di eyetracking. La manipolazione su touchtable di cubi corrispondenti a diversi valori spiegano, in Salute e cibo, come cibi e stili di vita influiscano sul cervello. Fame e sazietà scandaglia i meccanismi cerebrali e sensoriali alla base di queste percezioni.

Gli allestimenti

Il concept creativo è ispirato all’idea di connessione, tradotta in scenografie basate sul leitmotif dei rami intrecciati, a suggerire anche l’immagine del nido, il logo che contraddistingue Nestlé. Sala dopo sala, i visitatori vengono immersi nei perché del cibo e nella sua correlazione con l’uomo, la mente e le emozioni in un percorso emozionale e di conoscenza.

Le installazioni

Tutte le installazioni sono progettate per presentare interfacce interattive facilmente fruibili e per parlare un linguaggio immediato e suggestivo, capace di coinvolgere tutto il vasto e variegato target di Expo. La tecnologia è mediata da un rapporto analogico con i fruitori che vedono trasformarsi i loro gesti materiali in articolate risposte digitali.

Videografica in real time

In aggiunta all’attività di produzione audiovisiva tradizionale, un grande lavoro viene fatto sulla videografica in real time: numerosi video si producono in tempo reale, all’interno dei software delle installazioni, che reagiscono alle scelte e ai comportamenti dell’utente con contenuti ed elementi grafici di volta in volta diversi.

Rassegna stampa

  • EuBea, Next Group premiata per Coca-Cola HBC Italia e Nestlé - Scarica il PDF
  • Next Group premiata al Best Event Award - Scarica il PDF
  • Nestlé a Expo con la mostra Feed your Mind! - Scarica il PDF
  • Successo per The Next Event a Expo Milano 2015 con Feed your Mind! - Scarica il PDF
  • 'Feed your Mind!', la mostra interattiva di Nestlé al Padiglione svizzero è firmata The Next Event - Scarica il PDF