Poste Italiane - 150 anni dedicati al futuro

Un mostra-evento interattiva e itinerante che celebra il percorso che Poste Italiane ha compiuto in un secolo e mezzo di storia, accompagnando la crescita del Paese.

L’OBIETTIVO

Celebrare i 150 anni di Poste Italiane sottolineandone il suo ruolo di forza propulsiva e motore d’innovazione nella storia d’Italia.
Comunicare e condividere i valori strategici per il presente e il futuro dell’azienda.

L’IDEA E LO SVILUPPO

Il passato, il presente e il futuro di Poste Italiane vengono narrati in un percorso espositivo lungo il quale i visitatori entrano in contatto con oggetti storici, racconti, immagini, video e installazioni multimediali.

Il viaggio culmina in una spettacolare proiezione a 360° sulla visione che Poste Italiane ha del domani. La mostra e lo spazio che la ospita vengono concepiti per essere itineranti e per venire installati nei luoghi di condivisione per eccellenza, le piazze.

Vengono toccate le principali città italiane, tra cui Roma – dove l’esposizione viene inaugurata dal Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano. In quasi due anni di lavoro vengono messi a punto i contenuti, i materiali multimediali e le tecnologie per presentarli.

 I NUMERI DELL’EVENTO

  • 1500 mq di struttura espositiva
  • 26 schermi LCD
  • 10 proiettori
  • 51 video prodotti
  • 600 immagini per la photogallery
  • 300 ore di selezione dei materiali
  • 70 visite guidate
  • 91 persone di staff
  • 10000 visitatori nella prima tappa
  • 1500 studenti coinvolti
  • 11 servizi televisivi

Il percorso espositivo

La mostra è accolta in due cupole futuristiche, gonfiabili e modulari, concepite per essere montate e movimentate in modo rapido ed efficiente. Nella prima, i 150 anni di storia sono raccontati attraverso touch-screen che si alternano a oggetti storici. Al centro campeggia un’installazione multimediale dedicata al presente di Poste Italiane, sulla volta proiettata si alternano giorno e notte, a evocare lo scorrere del tempo. Nella seconda cupola i visitatori sono avvolti da proiezioni a 360°: immagini che suggeriscono la quotidianità straordinaria e il futuro di Poste.

le tecnologie

Un allestimento curatissimo e scenografico si sposa con le tecnologie più sofisticate e all’avanguardia. Per la prima volta la tecnologia laser touchless viene resa disponibile e fruibile dal grande pubblico. Sfiorando una delle facce del piccolo cubo al centro della seconda cupola, i visitatori possono scegliere, tra una serie di scenari futuribili, quello in cui immergersi.