20.11.2017

BEA WORLD 2017: ANCORA ORO E ARGENTO PER NEXT GROUP CON S.PELLEGRINO YOUNG CHEF 2016

Nell’ambito della kermesse internazionale dedicata agli eventi e alla live communication, svoltasi a Porto dal 15 al 18 novembre 2017, Next Group ha conquistato altri due importanti riconoscimenti grazie al progetto firmato per il cliente Sanpellegrino.

Dopo gli importanti successi ottenuti al Bea Italia 2017, a cominciare dal terzo premio ‘Best Event’, principale riconoscimento della manifestazione, Next Group si è distinta anche al Bea World 2017, il premio internazionale ideato e organizzato da ADC Group, dedicato agli eventi e alla live communication. 

L’award si è svolto nell’ambito del Bea World – The International Festival of Events and Live Communication tenutasi dal 15 al 18 novembre 2017 nella città di Porto, in Portogallo.

Complessivamente, i Paesi più premiati sono stati Italia e Germania con 17 riconoscimenti a testa, a seguire la Francia con 11, i Paesi Bassi con 9 e la Norvegia con 5 premi.

Grazie all’evento ‘S. Pellegrino Young Chef 2016’, Next Group è tra le agenzie italiane più premiate conquistando l’oro nella macrocategoria ‘B2B Event’ e l’argento ‘Live Entertainment’.

“Siamo molto soddisfatti per questi premi – ha commentato Marco Jannarelli, presidente Next Group -, perché l’edizione 2016 di S. Pellegrino Young Chef è stato un evento molto complesso a livello organizzativo. Inoltre, il progetto ha richiesto una forte dose di creatività, per far evolvere quello che poteva sembrare un semplice ‘cooking show televisivo’ in un vero e proprio progetto di live entertainment, realizzato dal vivo, dotato di ritmo e altamente coinvolgente”.

“Inoltre – ha aggiunto Jannarelli -, oltre allo show dal vivo, l’evento è stato arricchito da unatre giorni di brand experience per tutti i partecipanti, ossia i manager dei mercati internazionali di Sanpellegrino, grandi clienti dell’azienda ed esponenti della stampa internazionale. Gli ospiti hanno, infatti, potuto vivere tre giorni di eventi speciali ed esclusivi, che hanno esaltato il legame con il made in Italy, dalla moda al design, passando per la storia, l’arte e l’eccellenza della ristorazione italiana”.

Gli eventi del Bea World sono stati valutati da una giuria composta da autorevoli esperti, manager e professionisti della live communication, provenienti da diversi Paesi del mondo.