10.10.2018

NEXT GROUP TRIONFA AI BEST EVENT AWARDS 2018 VINCENDO IL PRIMO PREMIO ASSOLUTO E I PREMI PIU’ AMBITI: MIGLIOR EVENTO, MIGLIOR AGENZIA E MIGLIORI DIRETTORI CREATIVI

UNA PIOGGIA DI PREMI INCORONA IL GRUPPO GUIDATO DA JANNARELLI COME MIGLIORE AGENZIA D’ITALIA. 4 I PROGETTI PREMIATI IN 8 DIVERSE CATEGORIE. 11 LE SALITE SUL GRADINO PIÙ ALTO DEL PODIO NEL CORSO DI UNA SERATA ALL’INSEGNA DI CREATIVITÀ ED ECCELLENZA.

Milano, 5 ottobre 2018. Notte di gloria ai Best Event Awards per Next Group, che ha trionfato lo scorso 5 ottobre nel corso di una serata di celebrazione delle migliori agenzie di eventi e live communication in Italia. Il gruppo guidato daMarco Jannarelli è stato infatti il protagonista indiscusso della 15esima edizione del premio di ADC Group dedicato all’industry degli eventi.

A decretarne la vittoria, un’autorevole giuria composta da top manager delle principali aziende investitrici in eventi e live communication, presieduta quest’anno da Giuseppe Papa, Country Manager EEMEA di Mattel.

Dieci primi posti ottenuti dall’agenzia, tra cui il più ambito. L’evento di lancio della Ferrari Portofino “Open up to a new breed” ha infatti svettato su ogni altro progetto in gara vincendo il primo premio assoluto dell’edizione 2018, oltre ai primi premi nelle categorie lancio di prodotto e utilizzo unexpected di uno spazio, e nella macro-categoriaevento B2C. L’evento doveva presentare in grande stile il nuovo modello Ferrari Portofino a 1300 top client mondiali del brand. Per il reveal del nuovo gioiello di casa Ferrari, realizzato nel contesto ideale e irripetibile dell’omonima cittadina ligure, Next Group ha costruito un teatro galleggiante sul mare. Uno schermo ipertecnologico che si apriva su Portofino, la città illuminata da un light show, la nuova Ferrari che entrava sul palco incorniciata da Portofino stessa, e la piazza in esclusiva per una cena di gala diffusa hanno reso l’esperienza memorabile e confermato l’esclusività della marca.

“In 32 anni di questo lavoro, mai avevamo organizzato un evento tanto creativo e complesso, già dalla fase di progettazione”, ha commentato Marco Jannarelli, Presidente di Next Group. “Oltre al nostro team interno, sono state coinvolte più di 200 persone, tra cui ingegneri, sommozzatori, tecnici da tutta Europa che hanno realizzato con noi questa enorme piattaforma e hanno contribuito a generare stupore ed emozione in un pubblico estremamente sofisticato ed esigente”.

Grande anche la soddisfazione del Client Director Simone Coggi: “Il risultato finale è stato frutto di un rework continuo durato solo due mesi. Una volta ottenuto l’incarico da Ferrari, abbiamo avuto modo di lavorare fianco a fianco con il cliente. Così il progetto iniziale si è evoluto, è cresciuto per complessità e spettacolarità, fino a divenire quell’evento unico che la giuria ha riconosciuto come migliore dell’anno”.

Grazie ai numerosi premi ottenuti da ulteriori tre progetti – il Battesimo della Viking Orion per Viking Cruises (primo premio nella categoria live entertainament, secondo premio nella categoria celebrazione/ricorrenza), la Convention Dealer 2017 “Wild Winners” per Vodafone (primo premio nella categoria incentive) e l’evento Generali Grand Prixrealizzato per Generali Italia (primo premio nella categoria team building) – Next Group è stata incoronata quale Best Event Agency, e i suoi direttori creativi Mauro Martelli, Piero Durat e Federico Ronco quali “Direttori creativi dell’anno”. Menzione speciale della giuria, infine, per la Best Creative Presentation.

“Quello come Direttori creativi dell’anno è un premio bellissimo che dividiamo in tre, Piero DuratFederico Ronco e il sottoscritto”, ha commentato Mauro Martelli Executive Creative Director. “Volendo fare una battuta sulle nostre differenze potrei dire che Piero è il sognatore e visionario che inventa idee apparentemente impossibili, Federico pensa sempre che in un evento ci debba essere qualcosa che voli o che scenda dall’alto. Io sono quello che riporta a terra ciò che loro lanciano in aria. Più seriamente, ogni nostro evento è il risultato di questa particolare triangolazione creativa, e riassume in modo vincente le nostre tre differenti visioni”.

Federico Ronco aggiunge: “Condividere in tre un premio che usualmente è individuale, dà la misura dello spirito delle persone che compongono quest’agenzia e del nostro senso di squadra.”

“Le idee nascono sempre dallo scambio e dalla contaminazione”, dichiara Piero Durat. “Credo che il segreto di questa agenzia sia nella capacità di incrociare esperienze, visioni e soluzioni in un dialogo che ci porta a crescere ogni giorno.”

“Queste importanti vittorie sono fonte di grande orgoglio ed emozione perché frutto di un intenso lavoro di squadra. Il premio assegnato a Next Group quale migliore agenzia dell’anno è il riconoscimento ufficiale della nostra stessa identità e della nostra forza. Una forza che risiede nelle persone, nei nostri grandi professionisti. Sono loro che in questi anni hanno fatto crescere in armonia il nostro gruppo, creando una vera magia che l’altra sera abbiamo potuto condividere con l’intera community degli eventi”, ha concluso Jannarelli.

Guarda il video di presentazione dell’evento