NEXT GROUP ANNUNCIA LA PARTNERSHIP STRATEGICA CON TENERITY PER LO SVILUPPO INTERNAZIONALE.

Next Group apre il 2022 siglando un accordo strategico con la statunitense Tenerity, che consentirà alle società del gruppo italiano l’accesso a opportunità commerciali multi-nazionali, veicolate da Tenerity, che saranno un ulteriore acceleratore per la crescita di Next Group nel panorama internazionale.

L’accordo prevede inoltre la distribuzione di Connect – piattaforma tecnologica proprietaria di Tenerity e sviluppata su Interact – da parte di Next Solution in esclusiva per il mercato italiano.

Con questa operazione, Next Solutions, la Martech Company del gruppo, specializzata in progettti di engagement e marketing relazionale, guidata da Lorenzo Ronchi, andrà a rafforzare significativamente il proprio posizionamento e la capacità tecnologica sul mercato italiano. Inoltre, per effetto  dell’acquisizione del ramo di azienda di Tenerity Italia da parte di Next Group, entrano nel team di Next Solution alcune risorse con l’obiettivo di potenziare l’attivtà consulenziale e i servizi in ottica customer centricity.

L’accordo con un grande player internazionale come Tenerity si inserisce perfettamente nella visione e nella strategia che il nostro Gruppo sta perseguendo per crescere ulteriormente in Italia e, allo stesso tempo, iniziare a giocare un ruolo a livello internazionale. – commenta Marco Jannarelli, Presidente di Next Group Siamo certi che le nostre competenze, unite all’indiscussa solidità e capacità commerciale di Tenerity negli Stati Uniti e in Europa, genereranno un volano di nuove opportunità per tutte le parti coinvolte e di grande crescita per tutte le nostre risorse”.

La partnership con Next crea una proposizione vincente.” – afferma Michele Conforti, Presidente e Managing Director International di Tenerity – “La piattaforma tecnologica, le competenze di data intelligence e l’esperienza internazionale di Tenerity unite alla profonda conoscenza del mercato italiano di Next, sono le basi per un percorso di successo che guiderà la crescita commerciale di entrambe le società“.

Alfredo Martini, Country Head di Tenerity Italia, ha avuto un ruolo fondamentale nel successo dell’operazione, e dal 2022 assume il nuovo ruolo di International Partnerships, Italy and Emerging Markets nel Gruppo Tenerity “, ha aggiunto Conforti.